Squadra PRO

Bettiol: le differenze nei premi in denaro di genere sono una “vergogna”

maglie ciclismo EF Education First-Drapac

Il vincitore del Tour of Flanders Alberto Bettiol (EF Education First) ha descritto la differenza spesso enorme nel montepremi nella gara maschile e femminile come “una vergogna”, ammettendo che sta cercando di non pensare al suo enorme aumento dei guadagni dopo aver vinto un Monument Classic e come potrebbe influenzare la sua vita.
“Se ti fermi a pensare a quanto guadagni, non uscirai in sella alla tua moto”, ha suggerito durante una visita allo sponsor FSA vicino a Milano, dove ha sollevato il punto sull’enorme differenza tra il montepremi maschile e quello femminile.
Sempre più gare offrono la piena parità di genere in termini di premi in denaro, ma Bettiol ha sottolineato la differenza al Tour of Flanders del 2019, dove ha condiviso il podio con la vincitrice femminile Marta Bastianelli.
“Voglio mantenere la mia mente libera come se mi stesse portando alla mia grande vittoria perché devi essere mentalmente forte e concentrato per vincere. Guadagniamo molto con i nostri contratti ma il montepremi è molto basso. Il vincitore del Giro delle Fiandre ottiene solo 20.000 euro. È anche peggio per le donne. Marta Bastianelli ha vinto solo 1.265 euro. È una vergogna e ingiusto perché ha sofferto proprio come me o forse anche di più e il ciclismo femminile è ormai una realtà consolidata “.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito web, venderemo tute da maglie ciclismo EF Education First-Drapac, benvenuti a visitare e acquistare tute da ciclismo, non solo tute da maglie EF Education First-Drapac, ma anche tute da ciclismo di altre squadre!

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *