Squadra PRO

Richie Porte ritorna al Tour Down Under

maglie Trek Segafredo

Il leader di Trek-Segafredo Richie Porte tornerà al Tour Down Under del 2020, che sarà la sua settima apparizione consecutiva alla tappa australiana WorldTour, che ha vinto nel 2017. L’accompagnamento sarà recentemente incoronato campione del mondo di corse su strada Mads Pedersen , che gareggerà per la terza volta.
Porte ha vinto la ‘tappa regina’ spesso decisiva della gara a Willunga Hill in tutte e sei le sue precedenti visite e cercherà di raggiungere il settimo posto – e con esso conquisterà un secondo titolo assoluto – all’inizio della prossima stagione. Pedersen, nel frattempo, è probabile che cavalcherà a sostegno del suo team leader australiano, e potenzialmente prenderà di mira le vittorie sul palcoscenico da fughe o sprint di gruppo.
“Richie è un ragazzo eccezionale con una storia competitiva al Santos Tour Down Under, e ci aspettiamo che faccia di nuovo spettacoli impressionanti l’anno prossimo”, ha dichiarato il direttore di gara Mike Turtur in un comunicato stampa.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Trek Segafredo, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie Trek Segafredo, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

Squadra PRO

Gli specialisti di pista Mora e Torres si uniscono a Movistar per il 2020

maglie Movistar

Gli specialisti spagnoli Sebastián Mora e Albert Torres hanno firmato per il team Movistar del WorldTour per il 2020, e entrambi destreggeranno un programma stradale con qualifiche per la pista ai Giochi Olimpici di Tokyo, ha annunciato il team.
La coppia ha già avuto successo come partner di Madison in pista, vincendo due campionati europei nell’evento, nel 2015 e nel 2016, mentre Torres ha vinto il titolo mondiale nella Madison con David Muntaner nel 2014, e Mora è diventata campionessa mondiale di gratta e vinci in Londra nel 2016.
Sulla strada, il 29enne Torres ha trovato il successo come un velocista decente, vincendo il titolo spagnolo di corse under 23 nel 2010, mentre i seguaci della scena domestica britannica ricorderanno che ha guidato per la squadra continentale il Team Raleigh GAC durante la stagione 2016, e si è piazzato all’11 ° posto al Rutland-Melton International Cicle Classic di un giorno quell’anno.
Mora, 31 anni, ha anche corso sulla strada per Raleigh GAC sia nel 2016 che nel 2017, e ha trascorso la stagione 2019 con il team spagnolo Pro Continental Caja Rural, oltre a far parte della squadra nazionale spagnola che si è classificata 10 ° nella staffetta mista cronometro a squadre agli UCI Road World Championships nello Yorkshire, nel Regno Unito, a settembre.
Movistar è felice per entrambi i piloti di combinare le loro ambizioni su strada e su pista nel 2020, con la coppia che punta al successo di Madison insieme a Tokyo la prossima estate.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Movistar, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie Movistar, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

Squadra PRO

Lefevere: riesco sempre a ottenere i migliori piloti

Patrick Lefevere ha vinto ancora una volta il premio come miglior manager dell’anno alla cerimonia belga Kristallen Fiets, segnando il terzo anno consecutivo che il boss Deceuninck-QuickStep ha vinto l’onore.
Il premio, che è stato assegnato alla squadra che ha vinto la migliore squadra per l’ottavo anno consecutivo e che Remco Evenepoel ha ottenuto il miglior riconoscimento, è arrivato dopo che Deceuninck-QuickStep ha nuovamente conquistato la classifica mondiale UCI.
“Ancora una volta [era con] molta qualità. Per me è molto più importante della quantità”, ha detto Lefevere a Het Laatste Nieuws durante il gala dei premi, elencando le maggiori vittorie ottenute dalla sua squadra nel 2019.
Con 68 vittorie durante l’anno, il conteggio del 2019 della squadra non è stato all’altezza del totale di 75 dell’anno precedente, ma Lefevere era comunque felice.
“Non mi ascolti lamentarmi. Certo sarebbe stato bello, un nuovo record. Solo quel conto alla rovescia: ‘altri tre, altri due, uno di più’. Ma non era certo il nostro obiettivo iniziale “.
“Sono particolarmente orgoglioso di riuscire sempre ad avere le persone migliori intorno a me”, ha detto Lefevere a Sporza. “Questa è un’arte. A volte devo lasciar andare ottimi piloti – come Philippe Gilbert – per motivi di bilancio, ma riesco sempre a trovare sostituti che non deludono.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Deceuninck Quick Step, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo da maglie Deceuninck Quick Step, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

Squadra PRO

La placca che commemora la vittoria della tappa del Tour des Fjords di Lambrecht svelata in Norvegia

maglie Lotto Soudal

Una targa a forma di stella, che commemora la vita di Bjorg Lambrecht di Lotto Soudal, morto a seguito di un incidente al Tour de Pologne nell’agosto di quest’anno, è stata svelata nella città di Egersund, in Norvegia, dove Lambrecht ha ottenuto l’unica vittoria professionale di la sua carriera nel 2018.
Il 22enne è morto dopo essersi schiantato sul palco 3 del Tour de Pologne 2019 tra Chorzów e Zabrze. È stato immediatamente portato in ambulanza all’ospedale nella vicina Rybnik, ma non è stato possibile salvarlo a causa della gravità delle sue ferite.
Lambrecht era solo alla sua seconda stagione da pilota professionista, dopo essersi unito alla squadra del WorldTour Lotto Soudal nel 2018 dal loro team di sviluppo under 23. È arrivato secondo al vincitore del Tour de France 2019 Egan Bernal al Tour de l’Avenir 2017, e quarto alla Flèche Wallonne di quest’anno di aprile, oltre ad essere il miglior giovane pilota al Critérium du Dauphiné a giugno, ed è stato ampiamente pubblicizzato per diventare una delle prossime stelle dell’arrampicata in Belgio.
Come riportato da Het Nieuwsblad, i piloti norvegesi Alexander Kristoff e Sven Erik Bystrøm, entrambi del Team Emirates degli Emirati Arabi Uniti, e Susanne Andersen di Sunweb erano presenti per aiutare a svelare la targa, che recita: In memoria di Bjorg Lambrecht, 2 aprile 1997 – agosto 5, 2019, vincitore della tappa del Tour des Fjords a Egersund il 24 maggio 2018.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Lotto Soudal, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo da maglie Lotto Soudal, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!