Squadra PRO

Moschetti ha diagnosticato ulteriori lesioni dopo l’intervento chirurgico all’anca

maglie ciclismo Trek Segafredo

Il 23enne ha vinto due gare del Challenge Mallorca prima di passare all’Étoile de Bessèges dove si è schiantato ad alta velocità nella terza tappa.
Ha subito un femore slogato e una frattura alla cavità dell’anca (acetabolo), lesioni che sono state affrontate durante l’intervento chirurgico di martedì a Bergamo.
“Questo incidente è stato un brutto colpo, non posso negarlo, ma ora che l’operazione ha avuto successo e ho il via libera per iniziare la riabilitazione, mi sento sollevato”, ha detto Moschetti in un comunicato stampa della squadra.
La stagione neo-pro di Moschetti con Trek-Segafredo lo scorso anno è stata segnata da un incidente che lo ha costretto a uscire dal Giro d’Italia dopo due promettenti primi cinque nelle fasi di sprint.
“Dopo un 2019 segnato da sfortuna, avevo sperato di avermelo lasciato alle spalle. L’inizio della stagione è stato notevole. Ma ora tutto ciò che posso fare è guardare avanti, rimanere ottimista e proattivo”, ha detto Moschetti.
Il dottor Gaetano Daniele, capo medico di Trek-Segafredo, ha incontrato questo mercoledì con il chirurgo Moschetti, il dott. Mario Arduini, coordinatore ortopedico del Servizio di traumatologia pelvica dell’Ospedale Humanitas Gavazzeni di Bergamo per confermare che non vi erano complicazioni.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Trek Segafredo, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie Trek Segafredo, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *