Squadra PRO

Riduzione del salario del 30% per i conducenti di Astana

A causa dell’impatto dell’epidemia, dopo aver ritardato i pagamenti ai dipendenti nei primi due mesi di quest’anno, il Team Astana Professional ha ora chiesto ai suoi autisti una riduzione del 30% dello stipendio per i prossimi tre mesi.

salopette ciclismo Astana

Astana ha seguito da vicino l’altra società di abbigliamento del WorldTour, Lotto Soudal, che ha ridotto i salari: i 27 piloti del team belga e tutto il personale amministrativo e amministrativo hanno accettato di rinunciare a parte dello stipendio. Altre squadre hanno utilizzato le indennità di disoccupazione nazionali per aiutare a pagare i dipendenti.

Anche se i conducenti di Lotto Soudal riceveranno una retribuzione normale quando l’auto riprenderà, si dice che Astana abbia ridotto i salari per tre mesi e possa essere estesa.

La misura è arrivata all’inizio di questo mese in cui i conducenti di Astana non sono stati pagati per i primi due mesi del 2020, una ripetizione della situazione nel 2018.

All’epoca, il team manager Alexander Vinokourov ha negato che la squadra avesse serie difficoltà finanziarie.

salopette ciclismo Astana

Vinokourov ha dichiarato all’inizio di questo mese: “Poiché siamo stati avviati dall’organizzazione governativa ufficiale [Samruk Kazyna], a volte i pagamenti sono ritardati a causa della lenta elaborazione amministrativa delle approvazioni dei fondi”.

Anche se è ancora poco tempo dalla stagione degli uragani dell’anno scorso, l’Astana si è esibita ben prima che la pandemia di coronavirus smettesse di suonare.

Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie e salopette ciclismo Astana, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo da ciclismo degli salopette ciclismo Astana, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

 

 

 

Squadra PRO

Il padre di Thibaut Pinot è positivo per Covid-19

“Ho avuto il primo sintomo lo scorso fine settimana”, ha detto a Régis Pinot Bleu, in Francia. “Avevo dolore. Ho iniziato a tossire. Poi ho avuto la febbre. Oggi ci sono più problemi respiratori. ”

Il test positivo di Régis Pinot è stato confermato mercoledì dopo che un campione è stato fornito due giorni fa. Attualmente è limitato alla sua famiglia, incluso Thibaut.

2018 Abbigliamento Ciclismo FDJ Bianco e Blu Manica Corta e Salopette

Reggie Pinot ha detto: “Tibo per ora sta bene.” “L’ho visto dietro la finestra ieri sera perché non volevo avvicinarlo. Non volevo che mio figlio si avvicinasse in una situazione infettiva Io “.

Il 58enne Régis Pinot, capo di un padiglione cerimoniale, crede di essere stato infettato dal virus attraverso il lavoro del suo padiglione cerimoniale. Sebbene Régis Pinot abbia affermato di essere sicuro di riprendersi completamente, era arrabbiato con il governo francese, il quale ha affermato che il governo francese aveva fallito il popolo.

“Penso che abbiamo fatto errori e ne sopporteremo le conseguenze in seguito”, ha dichiarato. “Sono deluso dal sistema francese”.

Ha sostenuto che le autorità francesi non avevano previsto completamente una simile pandemia.

“Mia moglie è un’infermiera, e sono passati mesi da quando i paramedici hanno suonato l’allarme, e non l’abbiamo preso sul serio.” “Ma cosa è più importante della salute?”, Ha detto.

Per quanto riguarda la stagnante stagione delle corse di suo figlio e la possibilità di indossare una tuta da maglie ciclismo Groupama-FDJ al Tour de France a luglio, il sindaco Mersey dell’Alta Saona ha affermato che, per motivi di equità, i Grand Dogs dovrebbero almeno rimandare .

“Altrimenti, ci sarà disuguaglianza”, ha detto. “In alcuni paesi, hai il diritto di ricevere un addestramento, ma non in altri. Dovremo dare a tutti almeno un mese per riprendere il gioco in modo che possano Torna in pista “.

2018 Abbigliamento Ciclismo FDJ Bianco e Blu Manica Corta e Salopette

Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie Groupama-FDJ, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo da salopette ciclismo Groupama-FDJ, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

Campioni nazionali

Van Vleuten non lascia “nessun goal e nessun piano” dopo essere tornato nei Paesi Bassi

La campionessa del mondo delle corse su strada, con indosso una tuta da maglie Micheliton-Scott, ha dichiarato che dopo essere tornata nella sua città natale nei Paesi Bassi all’inizio di questa settimana, ora si sentiva “priva di obiettivi” e “mal pianificata” e aveva lasciato un campo di allenamento in Spagna. Il coronavirus è stato bloccato in Spagna dalla sua scoperta, subito dopo la sua partenza.

Van Vleuten ha dichiarato al quotidiano olandese Algemeen Dagblad di essere stata priva di motivazione dopo almeno un mese di sospensione professionale del ciclismo, ma ha insistito sul fatto che le Olimpiadi potrebbero ancora essere trattenute o posticipate.

Ha detto in una videochiamata con AD.nl mercoledì: “Lo stress si sta attenuando questa settimana e la prossima.” “Continuerò a guidare, ma non seguirò un programma preciso. Successivamente, proveremo Proponi un buon piano, ma fino ad allora non ho ancora obiettivi e piani.

maglie ciclismo Micheliton-Scott

Van Vleuten è riuscita a lasciare il suo hotel sul Monte Teide, a Tenerife, dove si trovava in un campo di addestramento poco prima che la Spagna fosse bloccata all’inizio di questa settimana.

Disse al giornale che era strano dover lasciare l’ambiente sicuro e tranquillo di Tenerife, prendere un aereo pieno di altri passeggeri e poi tornare nei Paesi Bassi.

Van Vleuten ha riconosciuto: “L’ho imparato per un po ‘. Ha vinto la sua unica partita finora nel 2020, quando lo sport è stato sospeso: 29 febbraio, Omloop Het Nieuwsblad. “L’obiettivo ora è cercare di mantenere un po ‘di forma. Non so proprio cosa voglio mantenere questa forma.”

maglie ciclismo Micheliton-Scott

Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Micheliton-Scott, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo da ciclismo degli Micheliton-Scott, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

 

Squadra PRO

Mikel Landa si ritira da Parigi-Nizza

A causa di un infortunio del mese scorso, Mikel Randa (Bahrain McLaren) non sarà in grado di indossare la tuta da 2020 Abbigliamento Ciclismo Bahrain McLaren Rosso Arancione Nero Manica Corta e Salopette per la Paris Nice di quest’anno.

Il 1 ° febbraio, Landa ha rotto una costola in un incidente d’auto durante l’allenamento. I funzionari dell’équipe medica hanno stabilito che, nonostante lievi ferite, ci vorrà del tempo per guarire. Di conseguenza, Michel e lo staff medico del team hanno concluso che i regolari programmi di ciclismo erano più vantaggiosi per i suoi obiettivi stagionali rispetto alla guida di Nizza a Parigi.

Il dott. Carlo Guardiasine, capo medico della squadra del Bahrain McLaren, ha dichiarato: “Il persistente dolore da stress causato dall’incidente stradale del mese scorso ha richiesto a Mikel di ridurre i requisiti fisici nelle prossime due settimane. ”

Mikel Landa ha dichiarato: “Mi manca questa famosa gara e sono deluso e non vedo l’ora di competere con i miei compagni di squadra del Bahrain McLaren di fronte agli appassionati fan francesi. La cosa migliore per me ora è allenarmi e appena possibile Sono in salute e non vedo l’ora di poter giocare di nuovo presto, in perfetta forma. ”

Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo 2020 Abbigliamento Ciclismo Bahrain McLaren Rosso Arancione Nero Manica Corta e Salopette, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo da ciclismo degli Emirati Arabi Uniti, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre! Fai clic sul link per andare direttamente alla pagina di acquisto:  https://www.maglieciclismo.com/2020-abbigliamento-ciclismo-bahrain-mclaren-rosso-arancione-nero-manica-corta-e-salopette-p-5266.html

Il coronavirus è stato dilagante di recente, spero che tutti prestino attenzione alla pulizia e indossare maschere protettive per evitare l’infezione da virus. Sebbene indossare una maschera sia scomodo, fintanto che la sopporti, il virus verrà sconfitto. La primavera è qui, incontriamo il mondo in fiore primaverile insieme.

Squadra PRO

L’incontro a Siena decide il destino di Strade Bianche

La Gazzetta dello Sport ha descritto l’imminente gara italiana come una “speranza di prima linea” poiché sempre più squadre decidono di non competere a marzo, ma RCS Sport spera ancora di organizzare la gara Strade Bianche maschile e femminile Tirreno-Adriatico Tour di Como, Milano Sanremo e Sicilia.

Gli organizzatori hanno incontrato le autorità locali a Siena questa mattina e una dichiarazione sulla fattibilità della partita dovrebbe essere rilasciata nel pomeriggio.

Mercoledì sera il governo italiano ha emesso un drastico decreto che ordinava la chiusura di scuole e università e la cessazione di tutti gli eventi pubblici e sportivi. Solo gli eventi che si svolgono senza un arresto pubblico possono continuare, ma devono rispettare rigide linee guida per limitare il rischio di trasmissione del coronavirus Covid-19.

La partita di calcio si svolgerà nello stadio e non è consentito l’accesso al pubblico e gli organizzatori della finale di Coppa del mondo di sci a Cortina sperano di continuare. Tuttavia, la natura delle corse su strada rende difficile limitare i contatti tra i conducenti, il pubblico e il personale delle corse.

completo ciclismo

“Per quanto riguarda le gare ciclistiche Strade Bianche (7 marzo), Strade Bianche Women Elite (7 marzo), Tirreno-Adriatico (11-17 marzo), Milano-San Remo (21 marzo) e Il Giro di Sicilia (1-4 aprile) , RCS Sport comunicherà gli aggiornamenti e i dettagli nei prossimi giorni, a seguito degli incontri con le autorità competenti, a partire dall’incontro con la Prefettura di Siena domani (giovedì) mattina “, ha detto RCS Sport in una nota mercoledì sera.

RCS Sport affronta una corsa contro il tempo se vuole organizzare Strade Bianche sabato e deve trovare un modo per organizzare la gara e trasmetterla in televisione rispettando il decreto del governo e proteggendo la salute del pubblico, dei piloti e del personale di gara durante una grave crisi sanitaria che ha provocato 2.703 casi confermati di coronavirus, 107 decessi e 295 persone in terapia intensiva in ospedale.

(Acquista le tue maglie preferite, pantaloni da ciclismo, guanti da ciclismo,cappelli,maniche,coprigambe,ecc. Attraverso il sito web maglieciclismo.com. Disponibile in una varietà di dimensioni. È possibile acquistare separatamente e rimontare in una tuta da maglie ciclismo. Consegna 24/48 ore.)

La Gazzetta dello Sport suggerisce che la Piazza del Campo nel centro di Siena che ospita la finitura di Strade Bianche potrebbe essere chiusa al pubblico, con soluzioni simili per ciascuna delle sette tappe del Tirreno-Adriatico mentre attraversa l’Italia centrale da Camaiore in Toscana a San Benedetto del Tronto sulla costa adriatica.

Tuttavia, il decreto chiarisce che se gli eventi sportivi possono essere organizzati, gli organizzatori “sono obbligati a svolgere i controlli necessari per limitare il rischio di diffusione del Covid-29 tra atleti, gestione del personale e tutto il personale di supporto che prende parte.”

completo ciclismo

Sebbene l’epidemia sia crudele, il nostro sito Web è sempre lì. Ti accompagneremo quando i ciclisti saranno assenti. Benvenuti a visitare il nostro sito Web e acquistare maglie ciclismo.

Di fronte al virus spietato, si prega di prestare attenzione alla propria salute e proteggere la propria salute. Indossa una maschera e mantieni le distanze dagli altri. Aspettando che l’epidemia si dissolva, sboccia la primavera!