uncategorized

Ben King torna alle sue radici con Rally Cycling nel 2021

Doug Ryder di Rally Cycling ha annunciato che Ben King è l’ultimo membro ad indossare la abbigliamento Ciclismo NTT Pro Cycling. Ha annunciato che parteciperà alla formazione UCI ProTeam 2021.

King e Joey Rosskopf (Joey Rosskopf) sono partiti dal WorldTour alla squadra statunitense, lo scalatore Keegan Swirbul, l’olandese Arvid de Kleijn e il medaglia di bronzo del Campionato mondiale giovanile 2019 Magnus Sheffield come altri nuovi membri.

Abbigliamento ciclismo Rally basso prezzo

Sebbene alcune fonti abbiano suggerito che Ryder abbia trovato un title sponsor sostitutivo, il futuro del team NTT non è stato confermato. L’incertezza sul futuro della squadra ha posto un pesante fardello su Kim, che è tornato negli Stati Uniti dalla breve stagione europea del suo primo figlio nato a ottobre.

King ha detto in un comunicato: “Questo è stato un anno difficile. Tutti i blocchi hanno lasciato me e mia moglie. Con l’arrivo del bambino, sono sotto una pressione tremenda”. “Quando l’auto si riavvia, ci sono incognite irrisolte. Innumerevoli, non so se posso tornare negli Stati Uniti per nascere. E, poiché NTT Pro Cycling cerca sponsor per il campionato, non so cosa sono. D Lavora.

Abbigliamento ciclismo Rally basso prezzo

Per King, la partecipazione al Rally Cycling è la casa della tuta da abbigliamento ciclismo Rally che aveva originariamente firmato con le matricole della Virginia Tech. A quel tempo, questa tuta si chiamava Kelly Benefit Strategies-Medifast.

King ha corso con il team per una stagione, poi si è trasferito a Trek-Livestrong per competere con l’Axel Merckx. Due anni dopo, dopo aver vinto l’Under 23 e l’American Elite Road Race Championship nello stesso anno, ha fatto il suo debutto nel WorldTour a RadioShack nel 2011, da molto tempo Attacco in solitaria.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *