uncategorized

Van Anrooij si riprende in casa in Olanda dopo la caduta del ciclocross del Tabor

abbigliamento ciclismo Bahrain McLaren basso prezzo

La campionessa mondiale junior di fuoristrada Schilling van Anrooij è ora a casa, nei Paesi Bassi, in ripresa dall’infortunio, e la gara femminile d’élite in continua caduta è iniziata poco dopo l’inizio dell’UCI Cycling Off-Road World nel primo round della gara a Tabor, Repubblica Ceca lo scorso fine settimana Partite di Coppa tenutesi a Seoul.

Nonostante le notizie diffuse secondo cui è stata ferita perché è stata ferita da lei o dal freno a disco di un concorrente, Van Anrooij non sa ancora cosa sia successo.

Ha detto: “Non so cosa colpirò nell’incidente”. Ha detto: “Mi sono alzato per andare di nuovo in bicicletta il prima possibile, ma poi ho visto il mio braccio. Ho visto la mia abbigliamento ciclismo strappata e la mia pelle Completamente aperto e sanguinante. Poi sono andato nel panico. All’inizio ho sbagliato strada. Ho pensato: “Forse i fotografi possono aiutarmi?” Ma tutti hanno distolto lo sguardo, e poi sono andato in un’altra direzione Strada, raggiungi il prima possibile il pronto soccorso.

“All’inizio non sapevano cosa fare con me”, ha continuato Van Anluwai. “Mi hanno tagliato ulteriormente i vestiti, il che significa che posso vedere quanto è profonda l’incisione sull’avambraccio, il che mi fa sentire ancora più panico. Ci è voluto molto tempo per darmi qualsiasi forma di antidolorifico”.

Quando è arrivata un’ambulanza, è stata portata in un ospedale di České Budějovice, 60 chilometri a sud di Tabor, per un intervento chirurgico.

abbigliamento ciclismo Bahrain McLaren basso prezzo

I genitori di Van Anrooij la mandarono immediatamente all’ospedale di Herentals, in Belgio, dove il dottor Toon Claes (inclusi Wout van Aert e Mathieu van der Poel) che aveva curato molti giocatori infortunati È stata anche controllata.

“Hanno detto in Belgio che il loro intervento chirurgico su di me nella Repubblica Ceca ha funzionato bene, ma mi hanno dato antibiotici molto vecchi. Non sono riusciti a trovare ulteriori informazioni su di loro su Internet, quindi ora mi stanno monitorando per assicurarsi Non voglio essere infettato. ”

Van Anrooij ha aggiunto che vuole che il suo braccio guarisca il più possibile.

Ha detto: “Per il resto della mia vita, devo ancora dare un’occhiata”. Ha anche aggiunto che lei e il suo team di Telenet Baloise Lions hanno deciso congiuntamente che dovrebbe volerci del tempo per riprendersi.

Ha detto: “A causa del coronavirus, questa è già una stagione molto strana, quindi va bene per me iniziare a indossare le abbigliamento ciclismo in futuro. La mia squadra spera che torni lentamente e non preoccuparti”.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *