Maglie Classifica

Annullato la Coppa del Mondo 2020 in Spagna in Spagna

La fase di apertura di “Road to Spain” in Spagna è stata annullata nel 2020 e gli organizzatori hanno citato “una situazione speciale a livello mondiale causata dalla pandemia di COVID-19”.

Prima che l’impatto della pandemia iniziasse a diffondersi in Europa, Vuelta nel 2020 progettò di competere nei Paesi Bassi in tre fasi, iniziando a Utrecht venerdì 14 agosto e poi volando verso sud nella regione basca lunedì. Partecipa alle restanti competizioni. Un tour di tre settimane in Spagna e Portogallo.

Nel tardo autunno dopo il Tour de France e l’Italia, quando la Vuelta fu rimandata ad una nuova posizione insieme ad altri calendari ciclistici, queste tre tappe olandesi esistono ancora. Tuttavia, mercoledì mattina, l’organizzatore di Vieta Unipublic ha annunciato: “A causa della situazione speciale causata dalla crisi della COVID-19, il Comitato dell’Organizzazione Lavietta Horanda è stato costretto a cancellare il funzionario la concorrenza.

salopette ciclismo Movistar

La decisione di Vuelta ha fatto eco a una delle prime vittime della pandemia di coronavirus: la corsa automobilistica italiana in Italia nel 2020 ha richiesto tre giorni in Ungheria. Poiché ora si prevede che il Giro si terrà ad ottobre, l’organizzatore dell’evento deve ancora confermare se queste tappe saranno sostituite nel sud Italia prima di collegarlo alla rotta originariamente pianificata della Sicilia o se ci vorranno solo tre settimane La tappa è ridotta di tre gare a tappe.

È ampiamente ipotizzato che Vuelta possa iniziare solo martedì, quindi include solo 18 tappe. In questo caso, la fase di apertura sarà il punto finale da Irun al Monte Arrate, e le città locali mostrano una passione per Vuelta anche se la data viene cambiata in autunno.

L’organizzatore del torneo non ha menzionato se anche le due fasi della terza settimana del Portogallo saranno influenzate dalla modifica della data. Secondo i dati ufficiali, la Spagna è uno dei paesi più colpiti dal coronavirus, sebbene martedì il governo abbia annunciato l’intenzione di allentare gradualmente l’attuale blocco e il piano finale dovrebbe concludersi alla fine di giugno. Tuttavia, si prevede che le misure di alienazione sociale continueranno a essere efficaci per un periodo di tempo più lungo.

Nel 2009, Vuelta aveva già un punto di partenza nei Paesi Bassi e gli organizzatori hanno affermato che ora stanno studiando l’idea di spostare il punto di partenza del piano 2020 al 2022. Vuelta inizierà a Burgos, nel nord della Spagna, nel 2021.

L’organizzatore della Vuelta Javier Guillen (Javier Guillen) dovrebbe pubblicare ulteriori dettagli più avanti mercoledì.

 

Maglie Classifica

UAE Tour 2020: Dylan Groenewegen vince la fase 4

Dylan Groenewegen (Team Jumbo-Visma) si è rivelato il più forte tra i velocisti nella quarta tappa degli Emirati Arabi Uniti mentre ha sorpassato Fernando Gaviria (Emirati Arabi Uniti Team Team) e Pascal Ackermann (BORA-hansgrohe) sulla linea di Dubai. Adam Yates (Mitchelton-SCOTT) non ha avuto problemi a mantenere la maglia del leader.

Fin dall’inizio del palco, Will Clarke (Trek-Segafredo) e Veljko Stojnić (Vini Zabù – KTM) hanno deciso di lasciare il gruppo alle spalle e passare la giornata in prima fila. I due piloti hanno lavorato bene insieme ma non hanno mai avuto un divario di quattro minuti sul pacchetto.

maglie UAE Tour

Dopo il secondo sprint intermedio, Stojnić non era più interessato a combattere in contropiede, lasciando Clarke da solo con oltre 30 km rimasti. Quello che sembrava già un compito impossibile è diventato ancora più difficile, ma Clarke non si sarebbe arreso senza combattere. Riuscì a colmare un vuoto di oltre due minuti sul gruppo prima che le squadre dei velocisti reagissero.

Per un breve periodo, sembrò che il Trek-Segafredo potesse essere in grado di farcela, ma alla fine, dopo un lungo e ammirevole combattimento, Clarke dovette vedere sparire le sue scarse possibilità di successo mentre veniva catturato dal gruppo con 7,5 km da percorrere .

La lotta per le posizioni tra i velocisti è stata più accesa che mai negli ultimi chilometri. Alla fine, Sam Bennett (Deceuninck – Quick-Step) è stato il primo a lanciare il suo sprint a 150 metri dalla fine. Tuttavia, Groenewegen è stato veloce da seguire e è riuscito a passare l’Irishmann con Gaviria e Ackermann al volante.

Domani, i piloti della GC avranno l’ultima possibilità di salire nella classifica generale mentre il gruppo si aggiudica il secondo e ultimo traguardo della montagna in gara. Ancora una volta, è la salita su Jebel Hafeet che attende i piloti. Sarà interessante vedere se Yates può ripetere ciò che ha fatto l’altro giorno o se qualcun altro ha ciò che serve per ottenere la vittoria.

maglie UAE Tour

Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo UAE Tour, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo salopette ciclismo UAE Tour, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!