uncategorized

Cavendish, camps and cakes – Philippa York returns to the Cyclingnews podcast

Dopo una lunga vacanza, Philippa York è tornata al podcast di Cyclingnews e la scorsa settimana ha registrato uno spettacolo speciale nel Regno Unito.

Questo è un anno senza precedenti per il ciclismo, ma uno degli aspetti che ci mancano di più è che conduciamo regolarmente podcast con York e abbiamo già girato la corsa ciclistica della Romania nella sua compagnia, il Dopnit Lyon Stadium, Svizzera La squadra e il British Tour. Ma con l’avvento della bassa stagione, insieme alle regole di isolamento sociale seguite da leggi e regolamenti, ci siamo incontrati con York per recuperare il ritardo.

Rod Ellingworth è tornato al team Ineos dopo aver trascorso 18 mesi con il team McLaren Bahrain. Abbiamo discusso se la migrazione iniziale di Ellingworth in Bahrain abbia avuto successo, quali lezioni ha imparato e cosa sia un vero buon allenatore per coloro che hanno abbigliamento ciclismo professionale. Quanto è importante il pilota? Il punto di ingresso e la forza trainante delle corse.

York ha anche condiviso i pensieri di Cavendish sul ritorno a QuickStep dopo un periodo difficile della sua carriera e se questo rappresenta una situazione vantaggiosa per il pilota e il team. York ha anche spiegato in dettaglio come i motociclisti affrontano aspetti come il rallentamento e il possibile ritiro, oltre alla sensazione di togliersi il tappeto dai piedi quando firmano contratti e parcheggiano.

A questo punto dell’anno, i nostri rapporti sono solitamente pieni di campi di addestramento e presentazioni di squadre, ma quei giorni sono sospesi o tenuti virtualmente.

uncategorized

Davide Rebellin continuerà a correre nel 2021

Davide Rebellin (Davide Rebellin) sta per concludere un accordo per continuare la sua carriera per la 29esima stagione da record e la Cambodia Cycling Academy lo metterà in abbigliamento ciclismo basso prezzo per la gara del 2021.

Secondo un rapporto di La Gazzetta dello Sport, il Continental Team è stato istituito prima dei Giochi del Sudest asiatico del 2023 per sviluppare i piloti cambogiani ed è il primo posto per firmare con Rebellin.

La scorsa stagione, la squadra ha partecipato a diverse competizioni europee, tra cui Etoile des Bessèges, Antalya Tour e Mont Ventoux Dénivelé Challenge. Rebellin ha corso per Meridiana Kamen e ha partecipato al Sibiu Tour 2020 e alla corsa su strada del Campionato Nazionale Italiano, concludendo ottavo nella tappa rumena.

abbigliamento ciclismo basso prezzo, negozio abbigliamento ciclismo

L’italiano compirà 50 anni nell’agosto del prossimo anno.È diventato un GB-MG Maglificio professionista nel 1993. Ha servito come pilota senior lì nel 1992 e da allora ha partecipato a 10 squadre di corse: Bol Di, FDJ, Likigas, Gersteiner, Androni Giocattoli, Miche, Meridiana Kamen, CCC, Kuwait-Cartucho.es e Sovac.

Nel suo periodo d’oro, Rebelin è stato uno dei migliori piloti dei dirigenti. Ha completato il famoso trio delle Ardenne nel 2004 e ha vinto la gara di Amstelkin, Liegi-Bastogne-Liegi E la Vallonia.

Quest’ultimo ha vinto due volte nel 2007 e nel 2009. Altre vittorie importanti sono la Tirreno Adriatico nel 2001, la Parigi-Nizza nel 2008 e il Krasica Sancé nel 1997. Bastian, che ha vinto una medaglia d’argento alla competizione italiana 1996 e alle Olimpiadi di Pechino 2008, è stato successivamente revocato dopo essere risultato positivo al CERA.

abbigliamento ciclismo basso prezzo, negozio abbigliamento ciclismo

Rebellin prevede di aderire al progetto Ungheria E-Powers nel 2020, anche se il team ha chiuso alla fine di novembre per mancanza di sponsorizzazioni. È invece tornato nella squadra croata Meridiana Kamen, dove ha giocato nel 2019 e nel 2012.

Nel 2019, ha annunciato il suo ritiro e in seguito è rientrato nella squadra e ha indossato le abbigliamento ciclismo. Mentre continua a muoversi verso la mezza età, non mostra alcun segno di fermarsi ora.

 

 

uncategorized

Van Anrooij si riprende in casa in Olanda dopo la caduta del ciclocross del Tabor

abbigliamento ciclismo Bahrain McLaren basso prezzo

La campionessa mondiale junior di fuoristrada Schilling van Anrooij è ora a casa, nei Paesi Bassi, in ripresa dall’infortunio, e la gara femminile d’élite in continua caduta è iniziata poco dopo l’inizio dell’UCI Cycling Off-Road World nel primo round della gara a Tabor, Repubblica Ceca lo scorso fine settimana Partite di Coppa tenutesi a Seoul.

Nonostante le notizie diffuse secondo cui è stata ferita perché è stata ferita da lei o dal freno a disco di un concorrente, Van Anrooij non sa ancora cosa sia successo.

Ha detto: “Non so cosa colpirò nell’incidente”. Ha detto: “Mi sono alzato per andare di nuovo in bicicletta il prima possibile, ma poi ho visto il mio braccio. Ho visto la mia abbigliamento ciclismo strappata e la mia pelle Completamente aperto e sanguinante. Poi sono andato nel panico. All’inizio ho sbagliato strada. Ho pensato: “Forse i fotografi possono aiutarmi?” Ma tutti hanno distolto lo sguardo, e poi sono andato in un’altra direzione Strada, raggiungi il prima possibile il pronto soccorso.

“All’inizio non sapevano cosa fare con me”, ha continuato Van Anluwai. “Mi hanno tagliato ulteriormente i vestiti, il che significa che posso vedere quanto è profonda l’incisione sull’avambraccio, il che mi fa sentire ancora più panico. Ci è voluto molto tempo per darmi qualsiasi forma di antidolorifico”.

Quando è arrivata un’ambulanza, è stata portata in un ospedale di České Budějovice, 60 chilometri a sud di Tabor, per un intervento chirurgico.

abbigliamento ciclismo Bahrain McLaren basso prezzo

I genitori di Van Anrooij la mandarono immediatamente all’ospedale di Herentals, in Belgio, dove il dottor Toon Claes (inclusi Wout van Aert e Mathieu van der Poel) che aveva curato molti giocatori infortunati È stata anche controllata.

“Hanno detto in Belgio che il loro intervento chirurgico su di me nella Repubblica Ceca ha funzionato bene, ma mi hanno dato antibiotici molto vecchi. Non sono riusciti a trovare ulteriori informazioni su di loro su Internet, quindi ora mi stanno monitorando per assicurarsi Non voglio essere infettato. ”

Van Anrooij ha aggiunto che vuole che il suo braccio guarisca il più possibile.

Ha detto: “Per il resto della mia vita, devo ancora dare un’occhiata”. Ha anche aggiunto che lei e il suo team di Telenet Baloise Lions hanno deciso congiuntamente che dovrebbe volerci del tempo per riprendersi.

Ha detto: “A causa del coronavirus, questa è già una stagione molto strana, quindi va bene per me iniziare a indossare le abbigliamento ciclismo in futuro. La mia squadra spera che torni lentamente e non preoccuparti”.

 

uncategorized

Doug Ryder di Rally Cycling ha annunciato che Ben King è l’ultimo membro ad indossare la abbigliamento Ciclismo NTT Pro Cycling. Ha annunciato che parteciperà alla formazione UCI ProTeam 2021.

King e Joey Rosskopf (Joey Rosskopf) sono partiti dal WorldTour alla squadra statunitense, lo scalatore Keegan Swirbul, l’olandese Arvid de Kleijn e il medaglia di bronzo del Campionato mondiale giovanile 2019 Magnus Sheffield come altri nuovi membri.

Abbigliamento ciclismo Rally basso prezzo

Sebbene alcune fonti abbiano suggerito che Ryder abbia trovato un title sponsor sostitutivo, il futuro del team NTT non è stato confermato. L’incertezza sul futuro della squadra ha posto un pesante fardello su Kim, che è tornato negli Stati Uniti dalla breve stagione europea del suo primo figlio nato a ottobre.

King ha detto in un comunicato: “Questo è stato un anno difficile. Tutti i blocchi hanno lasciato me e mia moglie. Con l’arrivo del bambino, sono sotto una pressione tremenda”. “Quando l’auto si riavvia, ci sono incognite irrisolte. Innumerevoli, non so se posso tornare negli Stati Uniti per nascere. E, poiché NTT Pro Cycling cerca sponsor per il campionato, non so cosa sono. D Lavora.

Abbigliamento ciclismo Rally basso prezzo

Per King, la partecipazione al Rally Cycling è la casa della tuta da abbigliamento ciclismo Rally che aveva originariamente firmato con le matricole della Virginia Tech. A quel tempo, questa tuta si chiamava Kelly Benefit Strategies-Medifast.

King ha corso con il team per una stagione, poi si è trasferito a Trek-Livestrong per competere con l’Axel Merckx. Due anni dopo, dopo aver vinto l’Under 23 e l’American Elite Road Race Championship nello stesso anno, ha fatto il suo debutto nel WorldTour a RadioShack nel 2011, da molto tempo Attacco in solitaria.

uncategorized

Gara femminile posticipata al 2020

Le continue sfide associate alla pandemia globale significano che Ramnaban Memorial Day 2020 non si terrà alla data originale a settembre.

Il principale evento femminile irlandese si terrà alla base di Kilkenny dal 2 al 6 settembre, ma gli organizzatori dell’evento hanno deciso di aspettare fino ad agosto per vedere se possono alleggerire le restrizioni e le altre sfide logistiche per garantire che continuino Concorso annuale. Il gioco è iniziato nel 2006.

Annunciando il ritardo, la direttrice della competizione Valerie Considine ha reso omaggio a volontari, sponsor e parti interessate all’evento che hanno continuato a sostenere l’evento durante questi momenti difficili.

maglie ciclismo

“Siamo ancora impegnati a suonare nel 2020, ma purtroppo la situazione attuale ci impedisce di giocare come previsto all’inizio di settembre”, ha detto Constantin.

“Dobbiamo consentire a ciascun partecipante almeno sei settimane di prepararsi adeguatamente all’evento. Voglio ringraziare i nostri piloti, team, volontari e sponsor per la loro continua pazienza e supporto durante questo periodo difficile.”

“Rásna mBan esiste come una rete internazionale di ciclisti irlandesi e offre ai conducenti in visita l’opportunità di assaggiare l’ospitalità e la bellezza delle biciclette irlandesi, quindi aspetteremo più a lungo per vedere se la situazione cambierà e possiamo ospitare l’evento.”

maglie ciclismo

Se le circostanze lo consentono, Costantino e il comitato di regata continueranno a lavorare sulla gara 2020. “Continueremo a rivedere la situazione e faremo ulteriori annunci in agosto”.

Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento per biciclette, nonché tutti i tipi di accessori per il ciclismo!

uncategorized

I piloti Katusha-Alpecin stanno ancora aspettando i salari di ottobre

maglie Katusha Alpecin

I ciclisti e lo staff di Katusha-Alpecin stanno ancora aspettando i loro salari di ottobre, confermano Cyclingnews. Il ritardo viene attribuito alle questioni relative al flusso di cassa. Anche il personale e i cavalieri sono stati costretti ad aspettare diverse settimane per i loro salari di settembre.
Cyclingnews comprende che i salari di Katusha-Alpecin sono generalmente pagati alla fine o all’inizio di ogni mese, ma sono trascorse due settimane dalla scadenza di ottobre e i ciclisti stanno ancora aspettando.
Secondo il team, l’UCI è a conoscenza della situazione, ma l’organo di governo non ha risposto mercoledì quando è stato chiesto un commento.
Il proprietario russo della squadra, Igor Makarov, fa parte del consiglio di amministrazione dell’UCI ma quest’anno ha deciso di porre fine al suo appoggio alla squadra.
“Tutti sono stati pagati per settembre, ma abbiamo un po ‘di ritardo per ottobre”, ha detto a Cyclingnews Alexis Schoeb, avvocato di Katusha-Alpecin.
“È un normale ritardo dovuto alla disponibilità di denaro alla fine della stagione. Non credo che ci siano problemi in questa fase. I ciclisti e il personale sono stati informati del ritardo e mi è stato detto che è solo una o due cose giorni. Quindi domani o lunedì al più tardi. ”
Secondo Schoeb, il ritardo salariale si riduce a un pagamento da parte degli sponsor. Non ha confermato quando gli è stato chiesto se il ritardo era dovuto a un pagamento in sospeso da parte di un particolare sponsor.
Se sei interessato al maglie Katusha Alpecin, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito web, venderemo tute da ciclismo, benvenuti a visitare e acquistare tute da ciclismo, non solo tute da maglie Katusha Alpecin, ma anche tute da ciclismo di altre squadre!