Squadra

Xandro Meurisse vince la fase di apertura del tour ciclistico della regione di Murcia

maglie ciclismo Corendon-Circus

Un certo numero di ciclisti ha provato ad andare in fuga verso il traguardo ma non è stato in grado di creare un gap prima dell’ultima salita di 3 chilometri. Meurisse ha attaccato nell’ultimo chilometro attraverso il centro di Caravaca de la Cruz, allontanando i suoi concorrenti.
Il pilota Circus-Wanty Gobert-Tormans ha conquistato la sua prima vittoria della stagione davanti a De Vos e Černý e sabato difenderà la maglia del leader. Il gruppo ha terminato più di 16 minuti. Meurisse guida De Vos di 4 ″ con Černý di altri 7 ″ dietro.
La seconda e ultima tappa è di 179,6 chilometri da Santomera a Murcia e comprende le salite classificate dell’Alto Espuna e dell’Alto de Collado Bermejo.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Corendon-Circus, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie Corendon-Circus, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

Squadra PRO

Sam Bennett vince l’inaugurale Race Torquay

Sam Bennett (Deceuninck – Quick-Step) ha confermato la sua buona forma, vincendo l’inaugurale Race Torquay ottenendo due vittorie a gennaio, a seguito della sua vittoria al Tour Down Under. La gara consisteva in dieci giri di un circuito ondulato di 13,3 km seguendo una direzione oraria.
La gara è stata animata da Dries Devenyns (Deceuninck – Quick-Step), che ha lanciato un attacco dopo sei giri, affiancato da Daryl Impey (Mitchelton-Scott), insieme al quale ha lavorato bene insieme, aprendo un gap di 55 secondi che diffondere un po ‘di panico nel gruppo. Alla fine, le squadre dei velocisti presero il fronte del gruppo e restrinsero il vantaggio dei fuggitivi, che nonostante il loro valoroso sforzo, rimasero bloccati a 15 chilometri dalla fine.
Una raffica di attacchi nell’ultimo giro non ha cambiato il risultato atteso e la prima edizione di Race Torquay è culminata in un galoppo dominato da Deceuninck – Quick-Step. Michael Mørkøv ha consegnato di nuovo un lead-out perfettamente eseguito, stendendo il tappeto rosso per il campione irlandese Bennett, che ha sparato dal gruppo e ha finito comodamente davanti a Giacomo Nizzolo (NTT Pro Cycling) e Alberto Dainese (Team Sunweb).
“Questo successo mi rende molto felice e alimenta la mia fiducia in vista di domenica, quando spero di essere di nuovo lì con un colpo alla vittoria. Il merito va alla squadra, che ha fatto di nuovo un ottimo lavoro ed era sempre lì per me ”, ha detto Bennett subito dopo il traguardo.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Deceuninck Quick Step, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie Deceuninck Quick Step, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

Squadra PRO

Remco Evenepoel conquista la sua prima vittoria stagionale alla Vuelta a San Juan

Remco Evenepoel (Deceuninck – pilota Quick-Step) ha ottenuto la sua prima vittoria della stagione e il sesto della sua carriera da professionista nella cronometro individuale da 15,2 chilometri alla Vuelta a San Juan.
Il 20enne ha confermato il suo tag preferito, facendo un giro impressionante che lo ha visto registrare il tempo più veloce al checkpoint intermedio e impostare il segno iniziale per il successo. Nemmeno la salita di 1200 m di Punta Negra – che aveva una pendenza media del 7,8% – potrebbe rallentare il campione europeo in carica della disciplina, che ha fermato l’orologio in 19:16, un tempo più di mezzo minuto più veloce di quello del corridore- su Filippo Ganna (Nazionale).
“Sono andato per la vittoria e ottenerlo mi rende felice. Oggi ho guadagnato tempo in appartamento, dove ho potuto sostenere un ritmo forte, ma anche in salita, dove ho accelerato. Ciò significa che ho avuto buone gambe, il che è una bella sensazione così presto nella stagione. ”
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Deceuninck Quick Step, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie Deceuninck Quick Step, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

 

Squadra PRO

Caleb Ewan vince la fase 2 del Tour Down Under

Con un salto alla perfezione, Caleb Ewan (Lotto Soudal) ha vinto la fase 2 del Santos Tour Down Under, una tappa da Woodside a Stirling. Nel tradizionale sprint in salita a Stirling, Ewan è stato più veloce del campione del 2019 Daryl Impey (Mitchelton-Scott) e Nathan Haas (Cofidis, Solutions Crédits). La vittoria è stata la risposta giusta al suo deludente settimo posto nella fase 1.
“Sono così felice, soprattutto dopo quello che è successo ieri, quando eravamo assenti in finale”, ha spiegato Ewan. “Avevamo un ottimo piano. Ne abbiamo parlato per circa un’ora dopo la prima tappa di ieri. Abbiamo verificato cosa potevamo fare di meglio.
È l’ottava vittoria di Ewan in Tour Down Under dal 2016 e prende la maglia del leader color ocra grazie a piazzamenti migliori rispetto ai suoi avversari. Il leader della gara precedente Sam Bennett (Deceuninck – Quick Step) è secondo, e Impey è terzo, un secondo dietro.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie da ciclismo Lotto Soudal, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie Lotto Soudal, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

Squadra PRO

Le speranze di Spratt di passare il titolo del quarto Women’s Straight Down Under femminile

maglie ciclismo Micheliton-Scott

Le possibilità di Amanda Spratt di vincere un quarto titolo consecutivo al Tour Down Under di Santos stanno scivolando via mentre si dirige verso il criterio finale di domenica ad Adelaide con un deficit di sette secondi rispetto al leader generale Ruth Winder (Trek-Segafredo). L’australiana ha detto che sarebbe delusa di non vincere di nuovo la gara.
Mitchelton-Scott ha vinto ogni edizione della gara, a cominciare da Katrin Garfoot nell’inaugurale UCI Women’s Tour Down Under del 2016. Spratt ha vinto i titoli complessivi nelle tre successive edizioni (2017-2019) e si preparava a vincere una quarta titolo di domenica.
Ma, mentre la gara si dirige verso il criterio finale, sembra sempre più probabile che Winder e Trek-Segafredo prendano il massimo dei voti quest’anno.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Micheliton-Scott, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie Micheliton-Scott, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

 

 

Squadra PRO

Geraint Thomas: Voglio fare un altro giro al Tour de France

maglie ciclismo Castelli Ineos

Geraint Thomas ha lasciato intendere che il Tour de France di quest’anno potrebbe essere la sua ultima vera occasione per vincere una seconda maglia gialla.
Il gallese, che ha vinto il Tour nel 2018 ma ha dovuto accontentarsi del secondo posto lo scorso anno dietro il compagno di squadra del Team Ineos Egan Bernal, ha ammesso di essere tentato di colpire il Giro d’Italia nel 2020, ma ha voluto dare al Tour “un altro vantaggio” .
Thomas compirà 34 anni a maggio prima di mettersi in fila per il Tour alla fine di giugno, e ha già parlato quest’anno del suo desiderio di intraprendere il triathlon in pensione, che ha scritto per “tre o quattro anni”.
“Il Tour sarà di nuovo il grande obiettivo per me stesso. Ovviamente è stato difficile anche con il Giro, perché mi piacerebbe tornare lì a un certo punto, ma volevo solo tornare al Tour ancora una volta come grande battitore “, ha detto Thomas in un video del Team Ineos.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Castelli Ineos, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie Castelli Ineos, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

 

Squadra PRO

Kristoff: Tour de France 2019 potrebbe essere stato il mio ultimo

maglie ciclismo UAE

Alexander Kristoff rinuncerà a sette anni di abitudine nel 2020 mentre salta per la prima volta il Tour de France dal 2012 e ritorna al Giro d’Italia.
Il norvegese ha goduto di una forte stagione 2019, vincendo la sua prima grande primavera classica dal 2015 a Gent-Wevelgem, oltre a vincere altre sei gare e finire sul podio del Giro delle Fiandre.
Tuttavia, nonostante la firma di un nuovo contratto di due anni con UAE Team Emirates, il 32enne ha trovato le sue opzioni limitate nel 2020, poiché Fernando Gaviria è il velocista preferito per il Tour, mentre Tadej Pogacar e Fabio Aru vanno per il totale titolo.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo UAE, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie UAE, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

Squadra PRO

Cosa pensa Simon Yates di Giro

salopette ciclismo Micheliton-Scott

Simon Yates pensa che Giro non sia un grosso problema, ma gli piace molto la passione degli organizzatori e dei fan. A questo proposito, ha detto, questa è un’atmosfera completamente diversa dalle altre due Grand Tour. Inoltre, con il suo successo nel 2018, vuole provare e vuole davvero tornare indietro nel tempo e provare a vincere.
Per la cronometro di Giro di 58,8 chilometri, pensa che questa sia sicuramente una delle parti più importanti della gara. Come sempre, questo è un processo molto difficile. Sapeva che Giro non era mai stato “facile”. Ha detto che la cronometro era la differenza più grande.
Riesce a vedere chiaramente che ogni anno può vedere che sempre più maestri si avvicinano durante il processo di arrampicata: non c’è più una grande differenza. Nella prova del tempo. Sono assolutamente molto importanti e Simon Yates continuerà a lavorare per un miglioramento continuo. Da quando è diventato un professionista, Simon Yates è migliorato ogni anno, quindi spero che tutti continueranno ad andare avanti.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Micheliton-Scott, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie Micheliton-Scotti, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

 

Squadra PRO

I desideri di Kenny Elissonde dopo essersi trasferito dal team Ineos a Trek-Segafredoh nel 2020

maglie ciclismo Trek Segafredo

Elissonde ha detto, spiegando: “Come pilota francese, non ho mai corso il Tour de France, che è un grande obiettivo per me. Vivo anche a Nizza, dove inizia il Tour de France, quindi questo Sarà speciale. ”
“Voglio anche guidare Vuelta per diventare uno spagnolo, perché ho vinto una tappa lì, quindi il Tour de France e Vuelta sono buoni, ma dipende dalle esigenze del team.”
Soprattutto, Elissonde vuole esprimersi liberamente in montagna.
“Mi piace l’arrampicata su roccia e penso che un alpinista puro sia un artista. Siamo diversi. Ci piace soffrire nell’arrampicata su roccia e trascorrere molto tempo in montagna. Aspettiamo e aspettiamo un po ‘prima di provare abbastanza bene, Possiamo fare qualcosa di speciale. Spero di rincorrere queste emozioni nel 2020 “, forse mi ero già immaginato nell’offesa del Tour de France.
“Mi piace Mikel Landa perché non teme mai di attaccare e interrompere il gioco. È un puro scalatore e partecipa anche al GC. Conosco fan come #FreeLanda e ‘Landismo’ a causa della sua resistenza al vento e all’offesa Sii cauto. Spero di trovare l’Elissondeismo nel mio cuore entro il 2020. ”
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Trek Segafredo, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie Trek Segafredo, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

Squadra PRO

Vanmarcke: questo è il nostro team di Classici più coeso di sempre

salopette ciclismo EF Education First-Drapac

Sep Vanmarcke ritiene che il team Classics 2020 di EF Education First sia uno dei più forti di cui abbia fatto parte e che sia più coeso rispetto al team Slipstream del 2011 che comprendeva Thor Hushovd, Heinrich Haussler e una serie di altri specialisti di un giorno.
Vanmarcke era solo un neo-professionista quando Garmin e Cervelo si unirono prima della stagione 2011 e l’accoppiamento di squadre creò quella che molti si aspettavano sarebbe stata un’unità di un giorno di grande successo. Tuttavia, le ambizioni individuali e la mancanza di coesione erano spesso problemi, e non è stato fino alla vittoria di Parigi-Roubaix e Johan Vansummeren che il team ha finalmente superato.
La versione 2020 di Slipstream Sports detiene il vincitore del Tour of Flanders Alberto Bettiol, ma è anche pieno di talento comprovato, con Vanmarcke e Sebastian Langeveld che fanno parte di un nucleo forte. Il team si è anche rafforzato firmando l’esperta Jens Keukeleire di Lotto Soudal.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo EF Education First-Drapac, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo maglie EF Education First-Drapac, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!