Squadra PRO

Il giovane britannico Simon Carr, ultima acquisizione Ef Pro Cycling

abbigliamento ciclismo EF Education First-Drapac, abbigliamento ciclismo EF Education First-Drapac basso prezzo

Simon Carr avrà la abbigliamento ciclismo EF Education First-Drapac per competere a livello WorldTour il prossimo anno. Il 22enne britannico ha firmato un contratto con il team EF Pro Cycling dell’agente Jonathan Vaughters. Carl ha partecipato alla competizione francese Nippo-Delko One Provence quest’anno, che è anche l’ultima competizione nel 2021.

Carl è un promettente scalatore, è la prima volta che un corridore della formazione francese AVC Provenza si distingue. Ad esempio, all’inizio del 2019, si è classificato decimo nella gara Savoie Mont Blanc. Quest’anno ha l’opportunità di diventare un giocatore professionista di Nippo-Delko One Provence.

Carl ha subito mostrato il suo livello più alto. Ha indossato una maglia da ciclismo giovanile per alcuni giorni a Volta, in Portogallo, ma alla fine ha dovuto finire 19 ° nella classifica finale. Una settimana dopo la Volta in Portogallo, gli inglesi conquistarono la loro prima vittoria da professionista a Prueba Villafranca-Ordiziako Klasika.

La gara ciclistica EF Pro continuerà come EF Education Nippo la prossima stagione e inizierà presto la nuova stagione con 30 ciclisti. Il team ha ora salutato più sedi (Daniel Felipe Martinez, Michael Woods e Sepp Van Mark), ma accoglie anche 9 volti nuovi.

Squadra PRO

EF Pro Cycling aggiunge NIPPO come co-sponsor

abbigliamento ciclismo EF Education First-Drapac, abbigliamento ciclismo EF Education First-Drapac basso prezzo

EF Professional Cycling ha annunciato oggi che l’organizzazione ha anche aggiunto il quotidiano dell’azienda come co-sponsor del titolo e nel 2021 Wo Racing negli Stati Uniti fungerà da EF Education Nikko.

Questa società giapponese di costruzioni e asfalto ha tre precedenti investimenti in diritti di denominazione con il supporto di una squadra ciclistica professionista a livello continentale, il più recente è Nippo Delko One Provence.

“Il nostro team viene da tutte le direzioni, così come la nostra famiglia di partner. La formazione e il pensiero tra i nostri partner hanno libertà e freschezza, perché tutti noi che indossiamo divise da abbigliamento ciclismo EF Education First-Drapac o semplicemente abiti da lavoro proveniamo da molte persone diverse nel mondo. Luogo. Sono molto orgoglioso di questo fatto “, ha detto l’amministratore delegato del team Jonathan Vaughters nel comunicato stampa del team.

“Man mano che NIPPO CORPORATION si unisce a noi come sponsor del titolo la prossima stagione, aumenteremo solo il nostro approccio globale alla guida e all’esplorazione professionale”.

abbigliamento ciclismo EF Education First-Drapac, abbigliamento ciclismo EF Education First-Drapac basso prezzo

Martedì, EF Pro ha firmato il terzo classificato della abbigliamento ciclismo EF Education First-Drapac basso prezzo del team Hitachi Delp n. 1 della Provenza. Il francese Julien El Fares si è unito al duo giapponese nel 2021. Gruppi e testo albero cinese-inglese. Sia El Fares che Beppu hanno ottime esperienze di viaggio. EF Pro ha rinnovato il contratto del suo team leader Rigoberto Urán, che si è classificato ottavo al Tour de France 2020 a novembre.

L’annuncio del team ha sottolineato che parte dell’attività di NIPPO è responsabile della costruzione di campi da corsa e altre piste. NIPPO ha costruito il 90% delle arene di ciclismo su pista in Giappone, ma non ha partecipato all’Izuki Indoor Track and Field, perché l’Izuki Track and Field Stadium ospiterà la competizione di ciclismo su pista per le Olimpiadi di Tokyo del 2020.

Hiroshi Daimon, direttore sportivo della NIPPO Corporation, ha dichiarato: “Ci auguriamo che gli atleti e i tecnici giapponesi, inclusi i meccanici e i soigneurs che si uniscono al team, possano acquisire più esperienza e contribuire allo sviluppo del ciclismo in Giappone”.

La società giapponese ha affermato che dopo aver interrotto i legami con il team Delko One Provence, continuerà a supportare un team in via di sviluppo continentale, Nippo-Provence-PTS, che deve affrontare il numero di stipendi non pagati nella stagione 2020 a causa del processo di garanzia bancaria avviato dall’UCI. Denunce, contestazioni. Nippo-Provence-PTS Conti è un team continentale con sede in Svizzera, sponsorizzato anche da EF Education First e Cannondale. È stato recentemente confermato che ci saranno 12 piloti entro il 2021.

uncategorized

Van Anrooij si riprende in casa in Olanda dopo la caduta del ciclocross del Tabor

abbigliamento ciclismo Bahrain McLaren basso prezzo

La campionessa mondiale junior di fuoristrada Schilling van Anrooij è ora a casa, nei Paesi Bassi, in ripresa dall’infortunio, e la gara femminile d’élite in continua caduta è iniziata poco dopo l’inizio dell’UCI Cycling Off-Road World nel primo round della gara a Tabor, Repubblica Ceca lo scorso fine settimana Partite di Coppa tenutesi a Seoul.

Nonostante le notizie diffuse secondo cui è stata ferita perché è stata ferita da lei o dal freno a disco di un concorrente, Van Anrooij non sa ancora cosa sia successo.

Ha detto: “Non so cosa colpirò nell’incidente”. Ha detto: “Mi sono alzato per andare di nuovo in bicicletta il prima possibile, ma poi ho visto il mio braccio. Ho visto la mia abbigliamento ciclismo strappata e la mia pelle Completamente aperto e sanguinante. Poi sono andato nel panico. All’inizio ho sbagliato strada. Ho pensato: “Forse i fotografi possono aiutarmi?” Ma tutti hanno distolto lo sguardo, e poi sono andato in un’altra direzione Strada, raggiungi il prima possibile il pronto soccorso.

“All’inizio non sapevano cosa fare con me”, ha continuato Van Anluwai. “Mi hanno tagliato ulteriormente i vestiti, il che significa che posso vedere quanto è profonda l’incisione sull’avambraccio, il che mi fa sentire ancora più panico. Ci è voluto molto tempo per darmi qualsiasi forma di antidolorifico”.

Quando è arrivata un’ambulanza, è stata portata in un ospedale di České Budějovice, 60 chilometri a sud di Tabor, per un intervento chirurgico.

abbigliamento ciclismo Bahrain McLaren basso prezzo

I genitori di Van Anrooij la mandarono immediatamente all’ospedale di Herentals, in Belgio, dove il dottor Toon Claes (inclusi Wout van Aert e Mathieu van der Poel) che aveva curato molti giocatori infortunati È stata anche controllata.

“Hanno detto in Belgio che il loro intervento chirurgico su di me nella Repubblica Ceca ha funzionato bene, ma mi hanno dato antibiotici molto vecchi. Non sono riusciti a trovare ulteriori informazioni su di loro su Internet, quindi ora mi stanno monitorando per assicurarsi Non voglio essere infettato. ”

Van Anrooij ha aggiunto che vuole che il suo braccio guarisca il più possibile.

Ha detto: “Per il resto della mia vita, devo ancora dare un’occhiata”. Ha anche aggiunto che lei e il suo team di Telenet Baloise Lions hanno deciso congiuntamente che dovrebbe volerci del tempo per riprendersi.

Ha detto: “A causa del coronavirus, questa è già una stagione molto strana, quindi va bene per me iniziare a indossare le abbigliamento ciclismo in futuro. La mia squadra spera che torni lentamente e non preoccuparti”.

 

Squadra PRO

Rod Ellingworth lascia la Bahrain McLaren

Dopo aver scontato solo un’intera stagione, Rod Ellingworth ha lasciato immediatamente la McLaren Bahrain. In un comunicato stampa diffuso giovedì sera, il team e il manager hanno annunciato la notizia.

Ellingworth ha precedentemente lavorato nel team Sky e successivamente si è unito al team come team leader nel giugno 2019. Faceva parte del management che ha aiutato Sky a vincere il primo Tour de France nel 2012, ma quando il team McLaren si è unito al Bahrain, hanno dato a Ellingworth l’opportunità di dirigere la sua prima squadra WorldTour.

abbigliamento ciclismo Bahrain McLaren basso prezzo

Nella sua prima stagione come manager, ha ingaggiato diversi piloti di alto profilo, tra cui Mark Cavendish. Ha anche aiutato la squadra a finire quarto nel Tour de France 2020 attraverso Mikel Landa. Ci sono stati molti altri successi durante la stagione, ma la pandemia COVID-19 ha colpito la squadra più duramente della maggior parte delle persone. Piloti e dipendenti sono stati costretti a tagliare gli stipendi – alcuni dei quali fino al 70% dei loro stipendi – per diversi mesi questa primavera, e in estate è stato confermato che la McLaren avrebbe lasciato la squadra a causa della pressione salariale.

Ellingworth è ancora in grado di firmare diversi piloti per la stagione 2021, ma la maggior parte degli acquisti sono riassunti, non reclute.

La notizia della sua improvvisa partenza ha scioccato i piloti e i dipendenti del team: due ore prima del comunicato stampa, i piloti in abbigliamento ciclismo Bahrain McLaren sono stati avvisati.

abbigliamento ciclismo Bahrain McLaren basso prezzo

In un comunicato stampa diffuso dalla Bahrain McLaren, il team ha dichiarato: “La passione di Rod risiede nello sviluppo dei piloti, quindi ha deciso di andare avanti e concentrarsi su nuovi progetti nel profondo del suo cuore”.

Il portavoce del team ha aggiunto: “Vorremmo cogliere l’occasione per ringraziare Rod per l’esperienza e la saggezza che ha fornito alla squadra. Lo spirito di prestazione e di vittoria che ha instillato in ogni membro del team durerà. Auguriamo a Rod il meglio per il futuro. Il team è ora completamente concentrato sulla transizione verso la vittoria in Bahrain il prossimo anno e non vediamo l’ora di condividere di più la nostra visione il mese prossimo. Inutile dire che non vediamo l’ora di partecipare di nuovo alla competizione “.

Oltre a ingaggiare Landa, Ellingworth è anche responsabile di portare alcuni piloti giovani e di talento, tra cui Stephen Williams, Scott Davies e Fred Wright. Ha anche assistito all’unione di Wout Poels e Jack Haig. La partenza di Ellingworth ha lasciato un enorme posto vacante per la squadra prima della prossima stagione. Per quanto riguarda la prossima mossa di Ellingworth, diverse squadre hanno bisogno di un manager esperto, incluso il suo precedente team di Ineos Grenadiers.

Squadra PRO

Quando andrai in pensione? Sagan: Almeno fino al 2024

abbigliamento ciclismo Bora-Hansgrone basso prezzo

Sempre più persone credono che Peter Sagan, che una volta indossava la abbigliamento ciclismo Bora-Hansgrone, abbia superato il suo apice e potrebbe persino pensare di ritirarsi. Tuttavia, Sagan ha detto di aver respinto le notizie secondo cui stava andando in discesa e ha pianificato di giocare almeno fino al 2024.

Sagan compirà 31 anni a gennaio del prossimo anno.Questa è la dodicesima stagione della sua carriera e la quinta stagione con la squadra di Bora. Già nel 2010, quando Sagan aveva solo 20 anni, nella sua prima stagione nel World Tour, sconfisse alcuni noti piloti nella Parigi-Nizza e vinse due tappe. Successivamente, ha vinto due titoli di tappa al Tour of California e ha vinto altri posti. Con le sue eccellenti capacità ciclistiche e una personalità simpatica e interessante, è stato subito amato dai fan e uno dei piloti più pagati.

abbigliamento ciclismo Bora-Hansgrone basso prezzo

Ha vinto tre campionati del mondo su strada consecutivi nel 2015, 2016 e 2017, il Tour of Flanders 2016 e il campionato Paris-Roubaix 2018. Ha vinto la gara di Ghent nel 2013, 2016 e 2018 e ha vinto il Tour La Francia ha vinto 12 campionati di fase.

Al contrario, Sagan ha vinto solo una gara quest’anno: sotto forma di volo in solitario, indossando una abbigliamento ciclismo per vincere la 10a tappa del Giro d’Italia. Va sottolineato che ha vinto anche il secondo posto nelle quattro tappe del Tour de France. Il Tour de France è entrato nei primi cinque sei volte e si è classificato secondo in maglia verde in due tornei importanti quest’anno.

Per la maggior parte dei conducenti, questi risultati definiranno la loro carriera e li renderanno uno dei firmatari più popolari in futuro. Tuttavia, il successo di Sagan negli ultimi dieci anni ha portato tutti a riporre aspettative estremamente elevate su di lui e il suo fallimento nel 2020 è imbarazzante.

Tuttavia, non è d’accordo con dubbi e preoccupazioni sui risultati del 2020. “Questa stagione è così, è appena passata. Sono molto felice”, ha detto. “Sono stato tra i primi cinque molte volte, e molte volte sono stato secondo, il divario è molto piccolo. Ho solo bisogno di un po ‘di fortuna per vincere, quindi non c’è nulla di cui lamentarsi. L’importante è giocare per me stesso, se gioco per me stesso Soddisfatto, allora va tutto bene. “

Squadra PRO

Il cavaliere si è imbattuto in un cucciolo scatenato durante la guida, e il pilota ha subito fratture multiple e polmoni collassati

Michael Scherer, che indossava una abbigliamento ciclismo Ag2r La Mondiale, ha incontrato un cane durante una sessione di allenamento nel sud della Francia, provocandogli una clavicola fratturata, un polmone collassato e due costole fratturate.

Martedì sera, ha pubblicato un messaggio relativamente vivace su Instagram: “Forse ti starai chiedendo perché ho pubblicato questa foto di cucciolo carino. Forse la morfina che mi è stata prescritta ha funzionato …”

abbigliamento ciclismo Ag2r La Mondiale basso prezzo

“Certo, non posso incolpare il cane perché è stato colpito da me mentre cercavo di attraversare la strada davanti a me”, ha continuato Sherer. “Non posso biasimare la signora che camminava sulla spiaggia, il cane le è sfuggito, sebbene fossi infastidito dalla sua codardia, ha colto l’occasione per scappare mentre ero sdraiato a terra”.

Quindi, ha nominato e ringraziato alcune persone, queste persone potrebbero essere passanti e agenzie di soccorso di emergenza che sono venute ad aiutarlo.

Ha anche scritto: “La scansione ha mostrato due fratture alla clavicola, due costole rotte e polmoni collassati. Ma, come hanno detto, la situazione potrebbe essere peggiore”.

Scherer dovrà pernottare in ospedale per l’osservazione. Il medico della squadra di AG2R Eric Bouvat ha successivamente confermato il suo infortunio e ha aggiunto che non è chiaro per quanto tempo il 34enne Scherer sarà assente dall’allenamento.

 

Campioni nazionali

SEG Racing Academy cerca un nuovo direttore per la stagione 2021

Dopo che l’attuale decano dell’accademia Aike Visbeek ha confermato che si trasferirà nel nuovo team WorldTour Circus-Wanty Gobert nella stagione 2021, Continental Airlines SEG Racing Academy è alla ricerca di un nuovo direttore dell’accademia.

Il team olandese ha consegnato il WorldTour a 27 ciclisti e PROTEAM si colloca tra i principali team di sviluppo di biciclette, perché è stato fondato nel 2015. Alumni tra cui Fabio Jacobsen (Deceuninck-Quick Walk), che indossa le divise da ciclismo sunweb Di Seth Ball, Eduardo AFFINI (Mitchelton-Scott (Scott), Koen Bouwman (Giant Wismar) e Stephen Williams (Bahrain McLaren) ).

Abbigliamento ciclismo SEG Racing Academy basso prezzo

Thymen Arensman è l’ultimo laureato della squadra e sta per entrare nella abbigliamento ciclismo Sunweb, mentre Jordi Meeus e David Dekker (figli dell’ex giocatore professionista Erik) si trasferiranno a Lotto Soudal e Jumbo-Visma nella stagione 2021.

Nella difficile stagione 2020, Meeus e Dekker sono stati i leader della squadra. Hanno ottenuto cinque vittorie tra loro. Meeus ha vinto i punti del Giro d’Italia U23 e Dekker era nella competizione WorldTour a Le Sa ​​myn. Sali sul podio.

Questa squadra ha aiutato diversi piloti britannici a entrare nel team professionistico. Tre britannici sono stati confermati nel roster 2021. Harrison Wood è stato raggiunto da Sean Flynn e dal giovane Thomas Day.

SEG sta cercando candidati per guidare la squadra prima della scadenza per la presentazione delle domande il 25 novembre. I suoi compiti includono la gestione quotidiana, il servizio come comandante in capo dello sport, l’organizzazione di campi di addestramento e il coordinamento di tutti i compiti nell’ambito dei compiti di scout.

Campioni nazionali

Van Vleuten non lascia “nessun goal e nessun piano” dopo essere tornato nei Paesi Bassi

La campionessa del mondo delle corse su strada, con indosso una tuta da maglie Micheliton-Scott, ha dichiarato che dopo essere tornata nella sua città natale nei Paesi Bassi all’inizio di questa settimana, ora si sentiva “priva di obiettivi” e “mal pianificata” e aveva lasciato un campo di allenamento in Spagna. Il coronavirus è stato bloccato in Spagna dalla sua scoperta, subito dopo la sua partenza.

Van Vleuten ha dichiarato al quotidiano olandese Algemeen Dagblad di essere stata priva di motivazione dopo almeno un mese di sospensione professionale del ciclismo, ma ha insistito sul fatto che le Olimpiadi potrebbero ancora essere trattenute o posticipate.

Ha detto in una videochiamata con AD.nl mercoledì: “Lo stress si sta attenuando questa settimana e la prossima.” “Continuerò a guidare, ma non seguirò un programma preciso. Successivamente, proveremo Proponi un buon piano, ma fino ad allora non ho ancora obiettivi e piani.

maglie ciclismo Micheliton-Scott

Van Vleuten è riuscita a lasciare il suo hotel sul Monte Teide, a Tenerife, dove si trovava in un campo di addestramento poco prima che la Spagna fosse bloccata all’inizio di questa settimana.

Disse al giornale che era strano dover lasciare l’ambiente sicuro e tranquillo di Tenerife, prendere un aereo pieno di altri passeggeri e poi tornare nei Paesi Bassi.

Van Vleuten ha riconosciuto: “L’ho imparato per un po ‘. Ha vinto la sua unica partita finora nel 2020, quando lo sport è stato sospeso: 29 febbraio, Omloop Het Nieuwsblad. “L’obiettivo ora è cercare di mantenere un po ‘di forma. Non so proprio cosa voglio mantenere questa forma.”

maglie ciclismo Micheliton-Scott

Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Micheliton-Scott, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo da ciclismo degli Micheliton-Scott, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

 

Campioni nazionali

Le star francesi apprezzano ciò che vedono nella rotta Tour de France del 2020

maglie Groupama-FDJ

L’estate scorsa, la Francia ha ricevuto quasi le stesse maglie gialle in qualsiasi momento negli ultimi decenni. Martedì, molte persone hanno osato realizzare questo sogno dopo la prima occhiata ai biglietti per il Tour de France nel luglio 2020 del prossimo anno.
La superstar francese attraverso la tubatura dell’acqua ha applaudito questa via non convenzionale in un breve volo di prova ed è stata piacevolmente sorpresa.
“A prima vista, questo è il percorso ideale per me”, ha detto Thibaut Pinot (maglie Groupama-FDJ), ed è scoppiato in lacrime durante il tour dell’anno scorso. Posso sognare meglio dell’anno scorso. Sono più motivato che mai a prepararmi per il gioco. ”
In quasi tutti i conducenti francesi, questo “esercito soul” collettivo è stato riunito insieme a Parigi martedì per dare loro una comprensione preliminare dei servizi del tour il prossimo anno.
Per fare spazio alle Olimpiadi di Tokyo, questa competizione è avanti di una settimana rispetto agli anni precedenti: a partire dal 27 giugno, ci sono 8 tappe di montagna e 3 tappe di montagna, che dovrebbero essere progettate con cura come i piloti francesi. L’arrampicata sulle cinque principali catene montuose della Francia, delle Alpi, dei Pirenei, delle montagne centrali del Masif, delle montagne del Giura e dei Vosgi svolge un ruolo fondamentale.

Squadra PRO

Peter Sagan guiderà il Giro d’Italia e il Tour de France nel 2020

2018 Abbigliamento Ciclismo Bora Verde e Nero Manica Corta e Salopette

Sagan è considerato uno dei più grandi talenti delle biciclette e ha vinto molte vittorie famose. Peter Sagan proverà a raddoppiare il tour nel 2020. Con il miglioramento delle Abbigliamento Ciclismo Bora Verde e Nero Manica Corta e Salopette, anche Sagan sta facendo progressi.
Giovedì, Bora-Hansgrohe di Sagan ha annunciato che la campionessa slovacca parteciperà al ciclismo italiano e al Tour de France nella prossima stagione. Da quando Sagan ha iniziato la sua carriera nel 2010, questa decisione segna la sua prima volta nel grande tour italiano.
“Negli ultimi dieci anni ho avuto molte opportunità e privilegi di partecipare ad alcune delle più prestigiose competizioni tenute in Italia, ma ho sempre sentito che manca qualcosa, la gara ciclistica italiana”, ha detto Sagan in un’intervista. Dichiarazione. “Non credo ci sia nessun pilota che sogna Corsa Rosa, uno dei giochi più belli e stimolanti del mondo.”
Sagan associa il suo legame con l’Italia attraverso il suo primo campionato del mondo in carriera. Nel 2008, Sagan ha vinto il Campionato Junior Mountain Bike di fondo nella Val di Sole in Trentino. Sagan ha anche menzionato l’inizio del Giro in Ungheria, motivo per cui ha partecipato alla competizione.
Il concorso del 2020 si è tenuto a Budapest, non lontano dalla città natale della Saga, in Slovacchia.
Sagan ha dichiarato: “Questo non è certo un gioco facile, ma non vedo l’ora.” “Con il concorso Parten e le prime tre tappe in Ungheria, anche l’Italia italiana del prossimo anno mi fornirà la Slovacchia. Vicino all’opportunità del gioco, credo che gli applausi della folla slovacca si faranno sentire durante il gioco “.
Questa decisione significa che Sagan salterà il California Amgen Tour per la prima volta dal 2009. Sagan è diventato il campione più prolifico nella storia del gioco, vincendo 17 tappe e il campionato 2015.