Cavendish, camps and cakes – Philippa York returns to the Cyclingnews podcast

Category: uncategorized 6 0

Dopo una lunga vacanza, Philippa York è tornata al podcast di Cyclingnews e la scorsa settimana ha registrato uno spettacolo speciale nel Regno Unito.

Questo è un anno senza precedenti per il ciclismo, ma uno degli aspetti che ci mancano di più è che conduciamo regolarmente podcast con York e abbiamo già girato la corsa ciclistica della Romania nella sua compagnia, il Dopnit Lyon Stadium, Svizzera La squadra e il British Tour. Ma con l’avvento della bassa stagione, insieme alle regole di isolamento sociale seguite da leggi e regolamenti, ci siamo incontrati con York per recuperare il ritardo.

Rod Ellingworth è tornato al team Ineos dopo aver trascorso 18 mesi con il team McLaren Bahrain. Abbiamo discusso se la migrazione iniziale di Ellingworth in Bahrain abbia avuto successo, quali lezioni ha imparato e cosa sia un vero buon allenatore per coloro che hanno abbigliamento ciclismo professionale. Quanto è importante il pilota? Il punto di ingresso e la forza trainante delle corse.

York ha anche condiviso i pensieri di Cavendish sul ritorno a QuickStep dopo un periodo difficile della sua carriera e se questo rappresenta una situazione vantaggiosa per il pilota e il team. York ha anche spiegato in dettaglio come i motociclisti affrontano aspetti come il rallentamento e il possibile ritiro, oltre alla sensazione di togliersi il tappeto dai piedi quando firmano contratti e parcheggiano.

A questo punto dell’anno, i nostri rapporti sono solitamente pieni di campi di addestramento e presentazioni di squadre, ma quei giorni sono sospesi o tenuti virtualmente.

Related Articles

Add Comment